Ultime notizie

26/05/2020: si informa che è disponibile un mini alloggio destinato a persone autosufficienti, in allegato dettaglio informativo.

Allegati:
Scarica questo file (pubblicità alloggio libero_.pdf)pubblicità alloggio libero_.pdf[ ]252 kB

L’art. 3, comma 3, del D.Lgs. 175/2014, prevede l’obbligo, da parte delle Strutture sanitarie di comunicare al Sistema Tessera Sanitaria i dati relativi alle spese sanitarie erogate, al fine dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Come previsto dalle istruzioni ministeriali relative alla dichiarazione dei redditi, non è possibile portare in deduzione l’intera retta pagata ma solo la parte di spese mediche e di assistenza specifica, come separatamente indicata nella documentazione rilasciata dalla Struttura. 

L’Ente, pertanto, ha predisposto la dichiarazione delle spese sanitarie e di assistenza specifica non coperte da contributo regionale, sostenute da ogni singolo ospite, che possono essere portate in deduzione dal reddito o detrazione dell’imposta sul reddito ai fini della dichiarazione dei redditi (730-Unico) a seconda di come viene qualificato il soggetto ai fini fiscali.

Sono deducibili dal reddito complessivo le suddette spese sostenute dalle persone che hanno ottenuto il riconoscimento dalla Commissione medica istituita ai sensi dell’articolo 4 della Legge n. 104 del 1992, anche coloro che sono stati ritenuti invalidi da altre Commissioni mediche pubbliche incaricate ai fini del riconoscimento dell’invalidità civile, di lavoro, di guerra.

In mancanza di tale riconoscimento le spese sono detraibili dall’imposta sul reddito.

 

24/04/2020:   si informa che  è’ stata disposta l’aggiudicazione della procedura aperta indetta in raggruppamento d’acquisto tra Centri di Servizi ed IPAB per la  Fornitura prodotti monouso per l'incontinenza, l'igiene degli Ospiti e per il servizio accessorio di assistenza e consulenza infermieristica post-vendita, per il periodo di 36 mesi dal 01.07.2020 al 30.06.2023, con possibilità di rinnovo per ulteriori 36 mesi, e possibilità di proroga per 3 mesi -  CIG derivato: 8253829B27”. La documentazione relativa è consultabile qui.

 

 

 

 

 

 

23/04/2020:  si informa che è stato aggiudicato appalto per la" “Sostituzione di pannelli solari danneggiati da evento atmosferico mediante fornitura e posa in opera di nuovi pannelli”. La documentazione relativa è consultabile qui

 

 

15/04/2020: Si informa che nella pagina web della Cesana Servizi S.r.l in liquidazionie è stato pubblicato l'avviso di asta immobiliare tra privati relativo alla vendita di un locale a uso commerciale di proprietà della Società Cesana Servizi S.r.l. in liquidazione. Vai alla pagina.

 

 

14/04/2020: si comunica che in data odierna è stato caricato tra i documenti della procedura il modulo di offerta economica rettificato con l’indicazione del corretto importo a base d’asta. Il documento è consultabile qui.

 

24/03/2020: si informa che è stato pubblicato avviso di indagine di mercato, da effettuarsi mediante piattaforma GPA, ai sensi dell’art. 36, co. 2, lett. b), del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. per l’affidamento diretto per la “Sostituzione di pannelli solari danneggiati da evento atmosferico presso l’Istituto Cesana Malanotti, Via Carbonera n. 15, Vittorio Veneto, Treviso” – CIG ZF82C6C390 - Codice Procedura ICMIM###0006 – RIAPERTURA TERMINI; la documentazione è consultabile qui.